Crea sito

Oggi parliamo di costi…

Probabilmente ti starai chiedendo quanto costa installare un apparecchio depuratore.

È normale, ma vorrei farti vedere piuttosto il contrario: cioè quanto ti costa NON averlo.

In primo luogo, rende sicura l’acqua per uso alimentare: quindi, per bere e per cucinare.

Prendiamoci un orizzonte temporale di dieci anni, e vediamo cosa significa per le nostre tasche.

Probabilmente oggi stai acquistando acque minerali per bere, e stai cucinando con l’acqua di rubinetto. E, come abbiamo già visto, la bollitura non risolve affatto i problemi di inquinamento delle acque di rete; perciò

  • stai SPENDENDO SOLDI per le acque minerali,
  • stai TRASPORTANDO pesanti casse di acqua,
  • stai IMMAGAZZINANDO queste stesse casse,
  • stai ACCUMULANDO bottiglie vuote di plastica, e nonostante tutto ciò…                                                                                                                                                                                                                .
  • ti stai INTOSSICANDO lo stesso, con i cibi cotti con acqua di rete.

Facciamo due conti, almeno grossolani. In famiglia bevi due o tre bottiglie al giorno? Possiamo calcolare una spesa di un euro al giorno?

Se è così, stai spendendo 360 euro l’anno, e 3600 euro in dieci anni, SOLO per l’acqua minerale da bere, e SENZA RISOLVERE NULLA.

 

Ecco, abbiamo visto quanto vi costa… NON attrezzarvi con un buon depuratore domestico!

 

Articoli correlati:

Inquinamento e salute

Le piogge acide

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *